Rubriche | sabato 12 agosto 2017

Ad ognuno il proprio posto... Le escort cards, un'alternativa creativa al tableau de mariage - Wedding and the city

by Charme&Glam

Il tableau de mariage è quel tabellone posto all'ingresso del ristorante o della location scelta per il catering che indica agli invitati il loro posto a tavola, ma una sua valida alternativa è costituita dalle escort cards.


Idea importata da oltre oceano, ben presto italianizzata, le escort cards prendono il posto del classico e statico tableau de mariage e “scortano” (escort in inglese significa appunto scortare) gli ospiti al posto loro assegnato; sono dei cartoncini o degli oggetti, tanti quanti gli ospiti, su cui viene scritto il nome della persona ed il numero o il nome del tavolo a cui sarà seduta durante il ricevimento.

E' un'idea che può essere interpretata in molti modi e si presta, quindi, per sua natura, ad allestimenti scenografici, infatti, le escort cards possono essere realizzate in diverse forme, materiali e colori, in modo da renderle parte integrante del tema del matrimonio.

Anche la disposizione può essere la più creativa: i cartoncini possono essere inseriti in bottigliette di vetro, disposti in scatole vintage, su vecchie persiane dipinte in colori pastello, in valigie retrò lasciate aperte a disposizione degli ospiti, su nastri di raso con mollette di legno o cuoricini chiama angeli.....svariati sono i modi di allestire e posizionare le vostre escort cards.

Si adattano al caso nostro anche piccoli oggetti su cui è possibile scrivere, vasetti di confetture e caramelle, bottiglie di bibite, piccoli vasi corredati di sacchettini di juta contenenti semi, cartoline in bianco e nero, scatolette contenenti infusi saporiti, il tutto disposto con eleganza e buon gusto che devono sempre rappresentare il leitmotiv dell'evento.


Ma quando si distribuiscono? Qual è il momento giusto per consegnarle agli ospiti?

La scelta più pratica e semplice è quella di lasciarle all'ingresso della location del ricevimento, in un punto visibile e da cui tutti devono passare per raggiungere i tavoli e, dato che gli invitati si muovono quasi tutti nello stesso istante, è molto utile che vi sia dello spazio intorno all'allestimento, per evitare disordini o dimenticanze durante il momento dell'aperitivo.


Il nostro consiglio, sebbene costituiscano un dettaglio creativo ed originale al classico tableau, è quello di evitare che le escort cards diventino il punto focale del vostro matrimonio, fate sì che siano d'aiuto, che “scortino” al tavolo con quel pizzico di creatività che vi contraddistingue e non che diventino le protagoniste dell'evento, poiché rischiereste di superare il budget previsto per il più classico tableau de mariage, anche nel caso di un'idea fai-da-te.


Charme&Glam

Wedding and events planner

Destination wedding

Ti potrebbero interessare anche: