Rubriche | sabato 29 luglio 2017

Wedding and the city - Alvaro, Alice e l'hashtag #Theperfectbride

by Charme&Glam

 

 

Venezia, Basilica del Redentore, 17 giugno ore 17.00....

I giovanissimi Alvaro Morata, celeberrimo attaccante del Real Madrid e Alice Campello, seguitissima fashion blogger, coronano il loro sogno d'amore alla presenza di ben 415 ospiti, tra cui Simone Zaza e la fidanzata Chiara Biasi, Paulo Dybala e lo stilista dello sposo, Alessandro Martorana in compagnia di Elena Barolo.

Nozze vip, ma condivise con orgoglio sui social con hashtag personalizzato #Theperfectbride.


Come da tradizione, il primo ad arrivare alla Basilica del Redentore è stato lo sposo, sottobraccio alla mamma. Per ammirare la sposa, il futuro marito e gli invitati hanno dovuto attendere la canonica mezz'ora, trascorsa la quale Alice è finalmente sbarcata alla Giudecca a fianco del padre; l'emozionatissima modella, fasciata da un abito confezionato dall'Atelier Celebrity Sposa di Napoli, bianco e dal taglio a sirena con la scollatura a cuore, ricamato con centinaia di cristalli Swarowsky, ha sfoggiato un lunghissimo e romantico velo a strascico.

Lo sposo, non da meno, ha indossato un elegante smoking blu.

Dopo aver camminato su un tappeto di petali di rose color tramonto, una volta all'altare, con voce tremante, i promessi sposi hanno pronunciato il “sì, lo quiero” ed il “sì, lo voglio” alla presenza dei numerosi invitati e delle rispettive famiglie. Le fedi in oro rosa scambiate al momento delle promesse, realizzate da Alfieri & St. John, sono state disegnate dagli stessi sposi.


A seguire, a bordo del motoscafo “Amore” (lo stesso scelto da George Clooney ed Amal Alamuddin n.d.r.), il corteo dei neo sposi, baciati dal sole veneziano, lungo i canali, fino all'isola delle Rose, dove ha avuto luogo il privatissimo ricevimento presso il JW Marriot, un resort extra lusso con ristorante stellato che ha ospitato gli invitati per la notte.

Sull'isola, ad attendere gli sposi all'ingresso del resort, le iniziali dei loro nomi ad altezza d'uomo divise da un cuore, tutto composto da rose bianche.

E che dire della wedding cake? Cinque bianchissimi piani decorati con rose di zucchero, è stata calata dall'alto per mezzo di un'altalena di edera.


Il matrimonio è stato sicuramente uno dei più attesi dell'estate 2017, ma soprattutto uno dei più social, dal momento che i due protagonisti si sono conosciuti proprio su Instagram, quando lui era ancora giocatore della Juventus e follower di lei.

Gli sposi hanno postato sui rispettivi account tutti i momenti salienti dell'evento, dai preparativi alla cerimonia, con l'hashtag #Theperfectbride; il primo scatto postato dal neo marito è stato quello del bacio alla sua bella con la fede al dito...

Come dire.... i principi azzurri sono pochi ma esistono!

C&G

Ti potrebbero interessare anche: