Rubriche | sabato 15 luglio 2017

Reggaeton, arriva in radio Francesca Zaccarelli

“123456” ha tutte le carte in regola per affermarsi come tormentone dell’estate 2017

Chi mi conosce bene sa perfettamente che, difficilmente, mi occupo di esordienti. Non è il mio campo. Ma, come in tutte le cose, vi sono delle rare e fortunate eccezioni. Come nel caso dell’ottima artista che sto per presentarvi.

Lei si chiama Francesca Zaccarelli, e le radio si stanno progressivamente cominciando ad accorgere del suo talento. Che il suo esordio possa anche eventualmente assurgere al ruolo di tormentone? Molto meglio il suo fresco pop estivo che le porcate dei rapper, sia chiaro.

E veniamo al dunque. Dal 7 luglio in radio “123456” singolo di esordio della giovanissima artista. Il brano è stato registrato al “Le Dune Recording” di Riolo Terme con la produzione artistica di Loris Ceroni. Proprio lui ha avuto l’idea di presentare Francesca Zaccarelli alla cantante italo/messicana Concetta Costanzo, autrice del testo di “1233456” in versione spagnola.

La Zaccarelli ha curato personalmente la traduzione in italiano “Ho scelto questo tra i brani proposti dalla bravissima Costanzo perché ho adorato fin da subito il ritmo reggaeton e l’originalità del testo, ho curato personalmente la traduzione ma ho voluto accanto Concetta come vocal coach, trovo sia un’artista straordinaria”.

Il risultato è un pezzo convincente, leggero ma ben orchestrato al tempo stesso, che potenzialmente potrebbe strizzare l’occhio, se ben promosso e lavorato, anche al mercato internazionale. Un reggaeton che profuma d’estate che, se non altro, è un esempio di miscela di generi musicali diversi, e un tentativo lodevole di fare qualche cosa di diverso, per lo meno, rispetto al gusto monocorde degli ascolti radiofonici.

Di sicuro, il prodotto suona bene e la voce è gradevole. Premesse importanti, per un’artista che fa musica sin da quando era bambina. Leggendo inoltre la sua biografia, si scopre che a 12 anni prende lezioni private di canto e partecipa a diversi concorsi canori. In particolare a febbraio 2016 vince al concorso “IL PAVONE D’ORO” di Faenza, nel 2015 arriva alle semifinali di “Castrocaro Festival”, nell’agosto 2014 si classifica terza al concorso “RI…CANTARE A RIOLO” di Riolo Terme (RA). Ad agosto 2013 arriva in finale al “SOLAROLO FESTIVAL 2013” e nello stesso anno vince la categoria Ragazzi alla finalissima del “FESTIVAL DI SAINT-VINCENT”.

Buon ascolto a tutti, e in bocca al lupo, cara Francesca!

 

Maurizio Scandurra

Ti potrebbero interessare anche: