Notizie | sabato 15 luglio 2017

Isola pedonale e carro attrezzi al lavoro in via Nazario Sauro, ma le scritte sui cartelli di divieto non si vedono. Sono troppo piccole



Sette auto sabato scorso, altrettante domenica. Poi non le abbiamo più
contate, ma c'è da giurare che sono state molte. Non sono solo numeri:
sono le auto rimosse per divieto di sosta in via Nazario Sauro dove
alle 19 scatta l'Isola pedonale. Sabato e domenica erano tutte auto di
turisti. Benvenuti ospiti di Sanremo.  Tutti indisciplinati? tutti
menefreghisti? O c'è dell'altro? Nessuno in Comune si è mai  domandato
perchè così tanti turisti "dimenticano" la loro macchina in divieto
consapevoli del rischio più che concreto di vedersela portare via dal
carro attrezzi? Una risposta potrebbe arrivare dai due cartelli
collocati all'inizio della zona off limits che segnalano in quattro
lingue il divieto e la rimozione. Ma le scritte sono così piccole che
dall'auto non si riesce a vederle. E in più domenica alle 18 i
cartelli erano girati in modo semi verticale al senso di marcia.
Ancora più impossibili da individuare. Errore? dimenticanza? o si
vuole stangare chi viene in vacanza - e porta benessere - all'economia
turistica della città? C'è da sperare che sia una delle prime due
ipotesi. Perchè diversamente sarebbe follia.

Ti potrebbero interessare anche: